Sentinelli per Agnelli

Questo è un post d’amore. Non sdolcinato, che io a quel tipo di manfrina non credo mai, anzi al contrario a me tutti quei pucci-pucci, cuori, TVB, t’amo ecc.. mi provocano diffidenza e mi fanno sospettare che non sia altro che una forma evoluta di narcisismo.

Continua a leggere Sentinelli per Agnelli

Annunci

TVB

Raccoglie i capelli con un elastico di spugna. Dall’armadio di fianco al lavandino prende due dischetti di cotone, mette alcune gocce di latte detergente sul primo. La fronte, il naso, la punta e i due lati, poi le guance che si sono arrotondate e poi giù fino al mento e anche una passata veloce sul collo. Ripercorre la stessa strada, più lentamente, con il secondo dischetto, quello imbevuto di tonico astringente. Si sofferma sulla ruga fonda in mezzo alla fronte, Continua a leggere TVB

Brucia sulla pelle*

Non sa da dove si origini quell’impeto che le fa girare i mobili, cambiare i colori dei cuscini e delle tende, tagliare i capelli, acquistare abiti che mai avrebbe messo prima. Spostare oggetti, buttare cimeli, sistemare gli armadi, regalare libri. Alleggerire, svuotare. Depotenziare. Distruggere per il desiderio di ricostruire da capo. Per dirsi che c’è ancora un segreto da svelare. Continua a leggere Brucia sulla pelle*

Pubblicità

Un paio di mesi fa siamo stati a un matrimonio a San Donato Milanese. venerdì pomeriggio, ore quattro. Indossavo un vestito di Desigual che mi fa sentire particolarmente carina e un paio di tacchi estremi Continua a leggere Pubblicità